In una società sempre più informatizzata, in cui lo spazio per la fantasia e l'immaginazione viene confinato quotidianamente in angoli sempre più relegati della mente, in cui l'infanzia è vista come una ricchezza effimera da superare rapidamente per potersi proiettare con efficienza nel mondo dei "grandi", la compagnia teatrale La luna al guinzaglio si prefigge il compito di creare un dialogo con le nuove e nuovissime generazioni attraverso il teatro e una presentazione della letteratura più fruibile anche dai giovani.

E' sempre sorprendente scoprire lo stupore nei bambini e nei ragazzi che assistono senza riserve alla magia del teatro. Per questa ragione La luna al guinzaglio opera da anni negli istituti scolastici e in rassegne per ragazzi per poter portare al giovane pubblico il contatto con il teatro anche in ambienti famigliari coinvolgendolo con un continuo trasformismo scenico e attoriale  attraverso l'uso di differenti linguaggi scenici.

La compagnia propone svariati spettacoli differenti a seconda della fascia d’età del pubblico e si propone sempre, di non limitarsi a proporre un testo noto, ma di seguire le dinamiche di crescita dei bambini e dei ragazzi, affinché possa attuarsi nei giovani spettatori un processo catartico nell’affrontare tematiche inerenti alla propria vita .

Dal 2009 La luna al guinzaglio si occupa di portare il "suo" teatro anche al mondo adulto, per divertirlo con eventi e serate particolari come le cene con delitto e per farlo riflettere con un teatro di stampo civile.